Escolha uma Página

video

ENTREVISTA EDITADA NO YOUTUB

WONDERLAND 2021_Alexandre Luiz Segrégio

Alexandre is a visionary and hyper-realist Brazilian artist. Through his artworks, he promotes a relationship that exists in the human conception, with nature, strength, magic, and beauty. In an extremely immediate and superficial world, he invites us to “dive” into the details, to see in-depth in order to “save” and “reconnect” with nature and its very essence. These reflections generate an ‘awakening’ to the importance of each individual in the conservation of the planet. There is a dedication on the artist’s part to carefully portray the natural world; thus revealing his love for it. In his quest for continuous improvement, he conducts in-depth fieldwork. Very often he travels to places where there are forests, where nature is most preserved to seek inspiration. The power, charm, and the magic of nature in his paintings connect us to an archetypal universe and a greater unity. The magic that surrounds the forests reveals the secrets of a sacred realm, which for the moment is consciously recognized by a small number of people, who struggle to preserve life and every being that inhabits it in an essential balance for the planet. Alexandre’s artworks represent a very amiable transcendence happening in various moments in nature. The latter becomes a portal to ascendancy and greatness; inner and higher forms of being. Through his art, Alexandre tries to capture the moment in which the essences merge together to create a fantastic and often Utopian world. Suggesting a state of infinite poise, these artworks represent the reach of alternative universes either within ourselves or beyond.

Artista brasiliano, visionario e iperrealista attraverso le sue opere promuove un dialogo e il rapporto che esiste tra uomo e natura, esplorando forza, magia e bellezza. In un mondo estremamente immediato e superficiale, ci invita a “immergerci” nei dettagli in profondità per “salvare” e “riconnettersi” con la natura e la sua stessa essenza. Queste riflessioni generano un “risveglio” della coscienza di ciascuno nel dovere per la conservazione del pianeta. L’artista si dedica a ritrarre con cura la grandezza, rivelando il suo amore per la natura. Nella ricerca di migliorare ancora di più il suo lavoro, egli conduce ricerche sul campo Ha l’abitudine di viaggiare in luoghi dove ci sono foreste dove la natura è selvaggi lì cerca ispirazione. La forza, il fascino e la magia della natura presenti nei suoi dipinti ci collegano a un universo archetipico e verso una unità. La magia che circonda le foreste svela i segreti di un regno sacro, che per il momento viene consapevolmente riconosciuto da un ristretto numero di persone, che lottano per preservare la vita di questa portata, essenziale per l’equilibrio del pianeta e di ogni essere che lo abita. Le opere di Alexandre rappresentano la trascendenza che la natura ispira in diversi istanti al cospetto di scenari immensi. Diventa mezzo/portale per ascendere, verso un mondo più grande, superiore; l’interiorità è messa in relazione con il superiore. Attraverso la sua arte Alexandre cerca di catturare il momento in cui le essenze si fondono insieme per creare un mondo fantastico e spesso utopico. Suggerendo uno stato di infinito equilibrio, questi dipinti rappresentano il raggiungimento di universi alternativi all’interno di noi stessi e oltre di noi.

Pin It on Pinterest

Hide picture